Progetto liberamente ispirato alle atmosfere dell'omonimo libro di James Ballard, personaggi intrappolati in uno svincolo autostradale come moderni naufraghi della civiltà e delle proprie anime