La terza esondazione del fiume Seveso e del Lambro ha colpito Milano per due giorni nell'autunno 2014. Le strade del mio quartiere, sconosciuto ai più, la Maggiolina, composto di villette e residence, per le notti a seguire è stato uno spettrale teatro di fango incrostato sui ricordi dei suoi abitanti.